MUSIC CHAINS

MUSIC CHAIN > FIFA OST

0

La scorsa catena musicale ha rivelato sul finale la mia passione viscerale per i videogiochi. Alcuni di questi hanno fatto a mio avviso la storia dell’electronic play, diventando dei veri e propri cult. Alle prime posizioni di questa classifica virtuale staziona senza alcun dubbio FIFA. Per quanti come me l’hanno adorato e lo adorano, ho una piccola sorpresa: una catena musicale dedicata.

Quindici anni fa usciva “FIFA: Road to Worldcup 98”. La serie, come molti sapranno, aveva visto i suoi natali nel 1993, tuttavia solo due anni prima, con “FIFA Soccer 96”, aveva veramente conquistato e rivoluzionato l’universo del calcio elettronico. Le ambizioni crescenti degli sviluppatori risultarono abbastanza chiare proprio in “Road to Worldcup 98” quando inserirono nella colonna sonora del prodotto nientemeno che la famigerata “SONG 2” dei BLUR. Il riascolto di questo pezzo è d’obbligo.

YOU TUBE  Blur – Song 2

La sorpresa non finisce, quando l’anno dopo in FIFA 99 suona senza sosta un’altra traccia impressionante. Si tratta di “FUNK SOUL BROTHER” di FATBOY SLIM. Quando si parla di FATBOY SLIM, ogni traccia è manna dal cielo.

YOU TUBE  Fatboy Slim – Funk Soul Brother

Per la serie non c’è due senza tre l’anno dopo FIFA riesce a fare filotto con “STOP THE ROCK” degli APOLLO 440. Non furono chiaramente i soli a sfruttare questo pezzo che per mesi risuonò in ogni dove.

YOU TUBE  Apollo 440 – Stop The Rock

Dopo questa tripletta niente male, come dimenticare “FIFA 2006” che ci ha regalato indubbiamente un’altra colonna sonora veramente interessante. Uno dei pezzi di quell’anno era “ROCK” degli AK4711. Sulle sue note chiudo la catena di oggi, sperando di avervi immerso in piacevoli ricordi elettronico-musicali.

YOU TUBE  AK4711 – Rock

A presto.

Autore: Emanuele Bazzaco