FOCUS ON

FOCUS ON > MEGA PARTY / COMBASS feat. CAPAREZZA

2

L’anima del salento nel basso di COMBASS, con un SUPER CAPAREZZA è già MEGAPARTY!

COMBASS

L’anima del salento risuona in un vortice che ti prende e ti porta sù. Combass è Valerio Bruno, il bassista della band Après la Classe. La sua passione per il basso, fin da quando era solo un ragazzo, l’ha fatto avvicinare alla musica, quindi condotto agli studi accademici, fino a diventare un musicista professionista con gli Après la Classe appunto. La stessa passione, associata a una straordinaria conoscenza e padronanza del proprio strumento, gli ha permesso di intraprendere progetti da solista.
Nel suo nuovo singolo, Megaparty, collabora con Caparezza, pugliese come lui e con il quale aveva già collaborato con il gruppo salentino. Nella sua pur giovane carriera ha infatti lavorato con molti musicisti di fama nazionale ed internazionale dai quali ha potuto trarre una grande esperienza.
La collaborazione con Caparezza non è che l’ultima conferma della stima e della considerazione che Combass ha tra i colleghi musicisti.
Nel 2009 ha elaborato il suo primo CD come solista: “ A spasso col baso”; ma è nel 2012 che con il singolo “Balla la Tribù” conquista visibilità entrando tra l’altro nelle grazie di DEEJAY TV, accompagnato da un esplosivo videoclip. Il cavallo di battaglia di quel singolo non era tanto il testo, un po’ banale, ma la musica trascinante e un ritornello da tormentone estivo semplice da ricordare e piacevole da canticchiare.
Megaparty ha un significato ben più importante e appare meno “tanghera”, viscerale.
Caratteristica principale è un forte groove arricchito della scatenata prova di un Caparezza unico, che nella parte centrale della canzone ci regala un rap dei suoi. C’è molta elettronica ed il ritmo ciclico aumenta l’empatia tra Combass ed il suo pubblico.
Il bassista salentino ricerca quella musica che può salvarci, dandoci la carica per poter affrontare di petto le difficoltà dei nostri anni: carenza di lavoro, bassa qualità della vita, mancanza di punti di riferimento e così via. Il testo conta molto in questo nuovo brano.
Combass ci crede e fa scoppiare un Megaparty con l’energia della sua musica! Affiancato da un Super Caparezza, con un’interpretazione da non perdere che merita di essere ascoltata.

YOU TUBE  Guarda “Combass feat. Caparezza – Mega Party”

Autore: Enrico Capecchi

2 Comments

  1. carlino82 15 luglio, 2013 at 16:43 -  Rispondi

    Caparezza è come un messia della musica del sud, non credete?

    • mistersongs 16 luglio, 2013 at 20:58 -  Rispondi

      il dio delle puglie…! 😛

Leave a reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Utilizzando questo sito web accetti di accettare la nostra Privacy Policy e and i Termini e Condizioni