SUBSONICA, LE TRACCE SELEZIONATE DI “UNA NAVE IN UNA FORESTA”

Dopo 18 anni sui palchi, 12 album (6 studio, 3 live, 3 raccolte di inediti) e centinaia di date, arriva per i Subsonica l’ultima attesa fatica: “Una Nave In Una Foresta”. Beh, per tutti gli artisti e le band di questo livello e di questa esperienza credo che la domanda giusta per una critica seria non sia “Disco bello o disco brutto?”, ma piuttosto “Cosa aggiunge questo album al percorso?”. Questo perché un disco rimane un disco, cioè un istante tra tanti, pur sempre un istante. Tornando a noi, i Subsonica hanno sicuramente il pregio di aggiungere al percorso due tracce magnifiche come “I Cerchi Degli Alberi” e “Ritmo Abarth”. Musica, testo, ritmo assolutamente incredibili. Altamente consigliate secondo il mio scarsamente qualificato ma indiscutibile giudizio. Se mi chiedete invece un’impressione generale, da critica musicale tradizionale, beh si tratta di un disco musicalmente molto attraente. Il Teaser di Lazzaro con ninja alla batteria lo aveva preannuciato. Purtroppo però con questi testi non ho davvero feeling. Ma in fondo un’impressione generale non me l’avete chiesta, quindi ascoltatevi “I Cerchi Degli Alberi” e “Ritmo Abarth” e lasciatemi solo con il mio dolore.

I Cerchi Degli Alberi

Ritmo Abarth

subsonica-int
Ps: Ci vediamo a Firenze a Novembre, il vostro tour non me lo perderei per niente al mondo.

Autore: Emanuele Bazzaco