Reckless Love / Sandness / Junkie Dildoz at Borderline Club di Pisa

All’interno del Borderline Club di Pisa, domenica 7 maggio, abbiamo avuto la fortuna di assistere non a uno ma a 3 interessanti concerti.
Poco dopo le nove, salgono sul palco ed aprono la serata un gruppo Sleaze Metal fiorentino: i Junkie Dildoz, formati nel lontano 2008 da Tommy Blazervoce,  Brian Ancillotti – batteria, Davide Puliti  – chitarra  e voce, Daniele Petri – basso e voce.

La loro setlist:

Seguono i trentini Sandness  anch’essi nati nel 2008 da un progetto di  Mark Denkley (basso e voce) e Metyou ToMeatyou  (batteria) a cui vede unirsi l’anno seguente anche Robby Luckets (chitarra e voce), il cui nome ci ricorda un gioco per una console Nintendo proprio nel 2008 e il cui presidente della software house sviluppatrice disse al riguardo: “”Lo scenario avrà delle relazioni con la narcolessia, nictofobia e la paranoia schizofrenica”. Chissà quale relazione potrà avere con la band e con la serata.
Il tempo a loro disposizione è poco e quindi ci possono offrire solo un’assaggio del loro repertorio.
La loro setlist si compone di:

E’ tempo di lasciare il palco ai Reckless Love, la band finlandese composta da Olli Herman  alla Voce,  Pepe Sedergren alla Chitarra,  Jalle Verne al Basso e Hessu Maxx alla Batteria.
Casualmente in sala troviamo una giovane ragazza finlandese che, il giorno del suo compleanno, è ad assistere al loro concerto. I Reckless Love le dedicano una canzone collettiva cantata insieme al pubblico.

Le dirette Video Facebook del concerto: