Surfer Joe Summer Festival 2017 – Day 4

Siamo arrivati a Domenica, 25 giugno, giornata conclusiva del Surfer Joe Summer Festival 2017, la dodicesima edizione di questo festival internazionale legato al mondo della surf music e affini.


Le attività iniziano presto, già all’1 pm con i Tiki Brunch, un buffer low cost, seguito prima da un secret show e poi da un secondo set di Randy Holden & Band  (che avavamo visto la sera prima nel main stage e raccontato qui). A seguire seminari, tra cui uno molto interessante dal titolo Tiki Cocktails  realizzato dallo staff della Tiki Room  in collaborazione con il LUAU TIKI BAR (Bari, Italy).
Ma tutto questo ce lo siamo purtroppo persi, il nostro racconto infatti inizia alle 18, con ben 5 band che si sono alternate sui due palchi esterni del Surfer Joe Summer Festival.

Per chi volesse leggere le storie degli altri giorni del Festival, ecco i link diretti:

Giovedì 22 giugno
Los Drigos  (Italia) (Vai direttamente alla gallery)
Arno De Cea & The Clockwork Wizards (Francia)(Vai direttamente alla gallery)

Venerdì 23 giugno
Bamboogie Injections (Russia) (Vai direttamente alla gallery)
The Hicadoolas (Germania) (Vai direttamente alla gallery)
Black Flamingos (Usa) (Vai direttamente alla gallery)
El Ray (Danimarca) (Vai direttamente alla gallery)
Los Banditos (Germania) (Vai direttamente alla gallery)
Link Protrudi & The Jaymen (Usa) (Vai direttamente alla gallery)
Los Freneticos (Argentina) (Vai direttamente alla gallery)

Sabato 24 giugno
The Orgaphonics (Germania) (Vai direttamente alla gallery)
Los Fantasticos (Uk) (Vai direttamente alla gallery)
Surfer Joe & Band (Italia) (Vai direttamente alla gallery)
Insect Surfers (Usa) (Vai direttamente alla gallery)
The Huntington Cads (Usa) (Vai direttamente alla gallery)
Randy Holden & Band (Usa) (Vai direttamente alla gallery)
The 5.6.7.8’s (Giappone) (Vai direttamente alla gallery)
Jason Lee & The R.I.P. Tides (Usa) (Vai direttamente alla gallery)

Domenica 25 giugno
The Akulas (Belgio) (Vai direttamente alla gallery)
The Illuminators (Svezia) (Vai direttamente alla gallery)
The Kingargoolas (Brasile) (Vai direttamente alla gallery)
The Tomorrowmen (USA) (Vai direttamente alla gallery)
The Surfin’ Lungs (UK) (Vai direttamente alla gallery)

 

Sono le 6 del pomeriggio, una giornata un poco strana, anche il tempo sembra accorgersi della fine del festival e volersi lamentare di ciò. Ma non indigiamo in chiacchere dalle scale che collegano la tiki room al palco tiki stanno scendendo, con gli strumenti al seguito,  i belgi The Akulas.
Si definiscono 

Quattro lupi affamati alla ricerca continua della “Sacra Grotta del Riverbero”.
Quel tono classico di surf sormontato da melodie orecchibili , ska e anni ’60

Eccoli raccontati attraverso la foto storia del nostro Maurizio Lucchini 

E questo uno spezzone video della diretta Facebook


 

Curiosi di conoscere la set list dei The Akulas ?  Guardate qui sotto, questa galleria si chiama “Setlist quante ne vuoi”, all’interno potrete trovare quasi tutte le setlist che abbiamo espropriato dai palchi del SJSF2017

No gallery template found!

Prosegui per vedere la seconda band della serata, gli svedesi The Illuminators.