“LA LEGGE DI MURPHY” secondo CIMINI

“La legge di Murphy” è il primo singolo di Cimini che anticipa l’uscita di un album previsto per il 2018. E’ una canzone intima che nasce dal quella sensazione di trovarsi sempre nel posto sbagliato e dalla consapevolezza che “se qualcosa può andare storto, lo farà”. In questo senso la legge di Murphy è uno stato d’animo su cui appoggiarsi quando ci si ritrova di fronte alle proprie sfighe quotidiane.

Sulla copertina curata da Stefano Bazzano è riportata, non a caso, la classica fetta biscottata che cade sempre dalla parte sbagliata. La stessa che compare nel videoclip della canzone. Anche il protagonista del videoclip è vittima della legge di Murphy: l’uomo banana. Una persona diversa in un mondo di persone tutte uguali, intento a svolgere le proprie attività nel corso di una giornata nera: attività che, inesorabilmente, sono destinate a finire male. La regia è stata affidata a Davide Spina, mentre l’uomo banana è stato interpretato da Renato Avallone, attore del Terzo Segreto di Satira. Da segnalare inoltre la partecipazione all’interno del videoclip di membri de Lo Stato Sociale, de I Botanici e del team Garrincha Dischi.