PHOTO REPORT

Le foto dell’ultima data del “Supereroi Tour” de il Pan del Diavolo

0

Live Report a cura di Irene De Marco

Il Wishlist Club di Roma è piccolo. Forse troppo, se si considera che qualche giorno fa il Pan Del Diavolo ha annunciato che questo sarà l’ultimo concerto prima che si prendano una pausa. E infatti, venerdì 17 Novembre, il locale si riempie, già durante l’opening di Cappadonia si sta stretti sotto palco.
Quando il duo siciliano esce dal backstage, viene accompagnato da una fitta coltre di fumo. La voce di Alessandro Alosi graffia qualcosa sotto pelle, la chitarra di Gianluca Bartolo è ruvida, carica. Il pubblico impazzisce.
Quasi due ore di concerto che suona come un lungo, leggermente straziante addio. Un saluto sentito, una scarica di adrenalina potente.
La chiusura di un tour e di un percorso che, scivolando tra una grancassa e una chitarra, canzone dopo canzone, ci riaccompagna nella storia de Il Pan del Diavolo, ma un po’ anche nella nostra