NEWS

NOIRÊVE: Fuori PITONATIO, il debut album in uscita per INRI

Cover artwork e graphic design di Elisa Simoncelli

PITONATIO è il debut album di NOIRÊVE, uscito il 22 giugno per INRI.

L’album segue la pubblicazione dei due EP Viaggio Immobile (2016) e Hesminè (2017), sempre per la label torinese.

In questi anni tanti sono stati gli apprezzamenti della critica e le soddisfazioni su prestigiosi palchi italiani (aprendo gli show di artisti come Holly Herndon, Yakamoto Kotzuga, Verdena, Tama Sumo, Drink To Me, Arms And Sleepers, e KVB) ed europei, come quello del Sónar Festival 2016. Il video del primo singolo, title track del disco, è uscito giovedì 21 giugno in anteprima su Red Bull Music.

PITONATIO nasce dalle riflessioni di NOIRÊVE riguardo alla mancanza nella lingua italiana di un termine capace di descrivere “lo stato di rilassatezza dell’essere umano, durante il quale egli si dedica attivamente all’inattività, in posizione tendente all’orizzontale e preferibilmente a stomaco pieno, esente da ulteriori necessità. Una condizione simile a quella del pitone che dopo aver ingoiato la preda intera si ferma e riflette sui massimi sistemi del mondo, mentre lascia che il suo corpo digerisca anche per mesi.”

Da questo concept NOIRÊVE ha intrapreso un viaggio fatto di investigazioni elettroniche libere, pure, senza i vincoli della tradizione occidentale e distaccate dalla struttura della forma canzone tradizionale. La ricerca di evocare ambienti e sonorità esotiche ed eteree è il fil rouge che lega ogni traccia del disco: l’avventura emozionale di NOIRÊVE coinvolge così l’ascoltatore trascinandolo in un mondo tra l’onirico e il surreale.

Concepito per l’ascolto su vinile, il disco si articola in due momenti: il lato A si sviluppa attraverso brani in cui la componente ritmica assume un ruolo fondamentale nel dialogo tra world music ed elettronica, mentre il lato B è composto da un’unica traccia ambient, costruita attorno a elementi vocali e strumentali. Come nei lavori precedenti, il sound di NOIRÊVE si definisce a partire da suoni organici processati e ricontestualizzati in una dimensione ancora più sperimentale e ricca di contaminazioni.

 

Utilizzando questo sito web accetti di accettare la nostra Privacy Policy e and i Termini e Condizioni