The Animals al Bluesacco Festival 2018 con The Cabin Fevers – The Brothers in Law e Leo Boni

Testi, foto e video a cura di Maurizio Lucchini

In un caldo ultimo giorno di giugno si conclude la decima edizione del Bluesacco Festival 2018, e lo fa con un gruppo d’eccezione.

Ma andiamo con ordine, è sabato 30 giugno, ci troviamo in una Pisa da poco tornata al medioevo, quando scopriamo, in una delle città ancora libere della provincia, un festival musicale che ospita nientemeno che i The Animals.

Prendendo cavallo e calesse ci rechiamo fino all’estrema periferia della padania toscana, per poi trasferirci su una specie di cavallo dotato di motore a scoppio, che nelle città ancora civilizzate chiamano “automobile” e che ci porterà a Ponsacco.

Street food, street drink, band e spettacoli di strada, riempiono la piazza principale della cittadina toscana.

Dopo i saluti, le amicizie ritrovate, quattro chiacchere e qualche cocktail, ci troviamo sotto il palco per il gruppo di apertura: i The Cabin Fevers.

The Cabin Fevers nascono a Pisa nel 2013 da un primo incontro tra il cantante Rendy Terziani e il chitarrista Dario De Ruberto ma diventano una realtà con l’ingresso nella band di Antonio Inserillo (Death SS, Rhumornero) alla batteria, Valerio Sereni (Divina, J27) al basso ed Emiliano “Biacco” Marianelli (Capitan Crunch And The Bunch, The Bugz) alla chitarra, tutti musicisti di lungo corso, già apprezzati sulla scena pisana oltre che amici di una vita. Nel 2015 pubblicano per la Red Rooster Records il loro primo 45 giri con il singolo in versione acustica “Carry On”(e la B-side “Little Lady”). Il lavoro incontra un immediato consenso di pubblico facendoli esibire con il loro show sempre energico in tutta la Toscana. Nell’estate del 2015 calcano il main stage del Pistoia Blues Festival aprendo la serata dei Morcheeba. A seguire iniziano la produzione del primo album con Pietro Foresti, anche coproduttore del disco. “Roll On Down” è il titolo dell’album in uscita ad Aprile 2018 su etichetta Vrec, Audioglobe distribuzione.

Eccoli in questa rapida galleria di foto

rieccoli nel video tratto dalla diretta Facebook