REVOLUTION CAMP 2018 / WILLIE PEYOTE, FRAH QUITANLE, CIMINI, CLAVER GOLD E MYSS KETA

REVOLUTION CAMP 2018

I PRIMI CONCERTI: WILLIE PEYOTE, FRAH QUINTALE, CIMINI, CLAVER GOLD e
MYSS KETA

TORNA IL VILLAGGIO STUDENTESCO ORGANIZZATO DA UDU E RETE DEGLI STUDENTI
MEDI

 

Il Revolution Camp – il villaggio studentesco più grande d’Italia sta per tornare a Montalto Marina (VT)dal 25 luglio al 6 agosto. Tutte le info su: www.revolutioncamp.it

L’evento, organizzato dalla Rete degli Studenti Medi e dall’UDU – Unione degli Universitari, in collaborazione con iCompany, Arcigay Giovani e GFE (Gioventù Federalista Europea), arrivato alla sua settima edizione, torna per il secondo anno sulla costa laziale! Saranno coinvolti più di mille studenti da tutta Italia in due settimane di dibattiti con esponenti politici e culturali nazionali, mare, sport e tanta musica. Il comitato organizzatore è già pronto a svelare la line-up dei concerti e annuncia il lancio di una raccolta fondi online sulla piattaforma di crowdfunding eppela. Gli organizzatori annunciano: “Il festival musicale del Revolution Camp 2018 si aprirà il 28 luglio con un concerto gratuito di Cimini, cantautore bolognese di adozione che si sta affermando nel panorama musicale italiano con il nuovo album “Ancora Meglio”.

A seguire, il 30 luglio sarà la volta di Willie Peyote, rapper torinese tra i profili più in vista nella scena hip hop italiana, con il tour del nuovo album “Sindrome di Torêt”. Il biglietto a 10 euro si trova in prevendita su TicketOne al seguente link: goo.gl/v8H2sr

Il 1 agosto il Revolution Camp ospiterà una delle artiste più gettonate del momento ad ingresso completamente gratuito, MYSS KETA.

Il 2 agosto, invece, salirà sul palco la rivelazione del 2018, un artista eclettico: Frah Quintale. Sulle note del suo album “Regardez Moi”, dopo aver infiammato il palco di Piazza San Giovanni il primo maggio, è pronto a superarsi sul palco del Revolution Camp. Il biglietto a 10 euro è disponibile in prevendita su TicketOne al seguente link: goo.gl/jGdy8Y

Sabato 4 agosto si chiude con l’ultimo concerto, anche questo gratuito, del rapper marchigiano Claver Gold, sulle note del suo ultimo album “Requiem”! Tutti i concerti si svolgeranno nell’area del Revolution Camp in via Vulsinia a Montalto Marina (VT). I cancelli, con ingresso dal Lungomare Harmine/Strada della Marina, apriranno dalle ore 20.” Concludono gli organizzatori: “Non è finita qui, ci saranno altre sorprese! Vogliamo che il nostro evento coinvolga il territorio e la cittadinanza e possa diventare un importante evento per i giovani, specialmente per i ragazzi di Montalto e dintorni.

Inoltre, per la prima volta abbiamo deciso di permettere ai nostri sostenitori di aiutarci nella realizzazione e nel finanziamento dell’evento: grazie a una campagna di crowdfunding online su eppela, è possibile contribuire alla realizzazione del Revolution Camp per costruire un evento di qualità e alla portata di tutti. Qui il link goo.gl/xSpT6s.”