BOBBY’S SUMMER FEST 2018 – V Edizione – Venerdì 10 Agosto, San Giacomo degli Schiavoni (CB)

C’è grande attesa per la quinta edizione del Bobby’s Summer Fest, il festival open-air del Bobby’s Live Bar, che si terrà Venerdì 10 Agosto nel parco comunale di San Giacomo degli Schiavoni (CB).

Ospiti d’eccezione dell’evento sono i Colle Der Fomento, band monumento del rap italiano.
Il trio romano (Masito, Danno con dj Ice One prima e attualmente con dj Baro), nasce nel 1994, ben prima che l’hip hop diventasse “di moda”. L’esordio discografico avviene nel 1996 con “Odio Pieno”, pietra miliare del rap italiano, ma è il secondo album “Scienza Doppia H” (1999) che li consacra a livello nazionale, disco capolavoro grazie anche ai singoli “Vita” e “Il cielo su Roma”.
Il terzo disco “Anima e Ghiaccio” del 2005 contiene il brano “Più forte delle bombe”, una delle loro hit più amate dai fan.
Il disco orgogliosamente indipendente e autoprodotto, vede la partecipazione di Gente de Borgata e di Kaos One (quest’ultimo già ospite al BSF 2016). Una band che ha segnato un’intera generazione e continua ad essere amata anche dai più giovani, diventando pilastro fondamentale del rap italiano, inteso non solo come genere, ma anche come scena, stile di vita e messaggio sociale, grazie alla loro coerenza e attitudine dimostrata in quasi 25 anni di carriera.

A fare da spalla al Colle Der Fomento ci saranno i Bull Brigade, punk/rock band di Torino, tra le più amate del momento, quartetto capace di “investire” l’ascoltatore senza compromessi con il loro sound duro e potente, e testi che raccontano stralci di vita vera, di rabbia e di sudore speso sui palchi di mezza Europa.

A rompere il ghiaccio iniziale ci saranno LAFURIA!, crossover/hardcore da Roma e il duo strumentale DONBRUNO funk/rock da Bari.

Come già accaduto nelle precedenti edizioni del Bobby’s Summer Fest, la giornata del 10 agosto non sarà unicamente all’insegna della musica. Spazio anche ai writers, locali e non, che dipingeranno i muri del parcheggio adiacente al Bobby’s Live Bar.
Graffiti e Street Art per rendere questa nuova edizione ancora più coinvolgente. Un’iniziativa che testimonia l’unione di intenti di chi, pur muovendosi in ambiti differenti, vuole contribuire in sinergia a promuovere la cultura sul territorio.

Il tutto accompagnato come sempre dagli stand dell’area food&drink, dove si potranno trovare oltre alle bevande anche ottimi panini e altre specialità locali.

Questo il programma definitivo di questa quinta imperdibile edizione, ma ci saranno altre sorprese che verrano svelate il giorno stesso.