Cristina Donà: sta per partire “deSidera tour” – il nuovo tour indoor

Sta per partire il tour indoor di Cristina Donà.

I nuovi appuntamenti arrivano dopo una lunga serie di concerti estivi che l’hanno vista calcare i palchi dei principali festival nazionali, anticipando l’uscita del suo prossimo disco “deSidera”.

L’album, di prossima uscita e già anticipato dal primo brano estratto “Desiderio (Cannibal Version)”, arriva a sette anni di distanza dall’ultima pubblicazione discografica ed è frutto di un lavoro meditato e accorto, un disco identitario che si spinge in profondità e scuote.

In attesa dell’uscita del nuovo disco, Cristina Donà, tra le cantautrici più stimate del panorama musicale italiano, punto di riferimento e figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti, prosegue il percorso dal vivo, portando con sé la ricchezza dei suoi ventiquattro anni di carriera.

Il live proporrà alcuni estratti dal nuovo lavoro, presentati in anteprima, e brani di repertorio in una rinnovata veste. Si alterneranno versioni minimali a echi di “elettronica preistorica” e sarà l’occasione per apprezzare, ancora una volta, la capacità evocativa della voce e delle parole di Cristina, mescolate agli arrangiamenti sorprendenti curati da Saverio Lanza.

Ed è con Saverio, produttore e co-autore dei suoi ultimi album, che Cristina decide di salire su palco: un’esibizione in duo per un disco scritto a quattro mani.

I CONCERTI

02 OTTOBRE 2021 – ROMA – Auditorium Parco della Musica – Sala Petrassi

09 OTTOBRE 2021 – PARMA – Teatro Farnese – Festival Il Rumore del Lutto

12 NOVEMBRE 2021 – Settimo Torinese (TO) – Suoneria Club

13 GENNAIO 2022 – Maranello (MO) – Auditorium Enzo Ferrari

foto Francesca Sara Cauli

BIOGRAFICA

Inizia nei primi anni novanta il lungo e felice percorso artistico che fa di Cristina Donà una delle voci più originali della scena musicale italiana. Cristina ha contribuito a definire una nuova stagione del rock di matrice mediterranea, riuscendo a conquistarsi il plauso di grandi figure quali Robert Wyatt, David Byrne e Peter Walsh (già produttore di Scott Walker, di Peter Gabriel e dei Simple Minds).

Prima artista italiana a esibirsi al Meltdown Festival di Londra, Cristina Donà è sicuramente una delle poche artiste italiane capaci di “rivaleggiare” con le grandi colleghe che all’estero, proprio come lei, hanno reinventato il modello di interprete e autrice nell’ambito della musica rock. Sempre in grado di rinnovarsi, Cristina Donà è divenuta prima punto di riferimento, poi figura ispiratrice per le nuove generazioni di musicisti italiani.