Godblesscomputers “Travel to The Island” tour – Le prime date del tour del producer e beat maker

Il “Travel to The Island Tour” di Godblesscomputers comincia con l’annuncio delle prime date, quattro live in cui il producer e beatmaker si esibirà col suo nuovo show audio/video: un’occasione unica per vedere dal vivo uno dei progetti più eclettici e importanti del panorama elettronico italiano.

Un calendario in continuo aggiornamento che porterà Godblesscomputers in giro per l’Italia, a partire dal RoBOt Festival di Bologna il 20 giugno, per poi passare dal Festival della Curiosità a Russi (RA) il 27 giugno, dal Jam Rock di Vicenza il 16 luglio e dall’Arena Est di Milano il 20 luglio. Un’occasione per ascoltare dal vivo il nuovo album “The Island” uscito per La Tempesta International lo scorso 4 dicembre e altri brani della lunga e proficua carriera di Godblesscomputers.

Lorenzo Nada aka Godblesscomputers è  un collezionista di suoni: li esplora, cataloga e ricompone per costruire le sue composizioni. Complice una precoce passione per hip hop, elettronica, campionatore e dischi in vinile nel 2011 dà vita al progetto Godblesscomputers che è oggi uno dei nomi di punta dell’intera scena elettronica italiana. Col nuovo e quarto album “The Island” (2020) Godblesscomputers si lancia in un nuovo viaggio immaginario verso una terra lontana: le otto tracce ci conducono in un’isola misteriosa dove sono solo i suoni a parlare avvolgendo l’ascoltatore tra mille sfumature fatte di rimandi, influenze e intuizioni. Lorenzo Nada ha firmato di recente la colonna sonora per lo spot di Apt Servizi commissionato da Regione Emilia-Romagna.

CALENDARIO IN CONTINUO AGGIORNAMENTO:
20 Giugno, Bologna – RoBOt festival
27 Giugno, Russi – Festival della Curiosità
16 Luglio, Jamrock Festival – Vicenza
20 Luglio, Arena Est, Milano